La Disillusione – Scilla Finetti

 4.99

La Disillusione
Ebook di Scilla Finetti – edizione Ebook @ Women

Abstract
Percorre l'Italia dalle Alpi alla Sicilia, il romanzo “La disillusione“, e attraverso la vicenda amorosa ed esistenziale della sua protagonista, Anna, racconta un periodo cruciale della sua storia, dalla Resistenza ai primi anni del dopoguerra, affrontando le problematiche del rapporto donna uomo nei momenti incandescenti della lotta partigiana e e nelle difficili condizioni politiche del dopo Liberazione. L'incontro tra Anna e Alessio conoscerà durante la guerra partigiana gli slanci esaltanti dell'amore e la spinta adamantina dell'ideale, ma dovrà più tardi confrontarsi con la lezione della realtà sociale e politica, il peso degli stereotipi e il freno di visioni obsolete, nel privato come nel pubblico. Ma questa esperienza, pur se frustrante e talvolta dolorosa, si rivelerà molto preziosa, utile al percorso di crescita individuale e professionale della protagonista che scoprirà in se stessa capacità e potenzialità capaci di proiettarla verso un futuro ancora sconosciuto.

Anno: 2014
Protetto con Social DRM
Isbn: 978-88-98880-15-7

**************************************************************
Ebook disponibile nel formato epub
Se hai bisogno di aiuto, leggi le FAQ
**************************************************************

Descrizione Prodotto

La Disillusione
Ebook di Scilla Finetti – edizione Ebook @ Women

Abstract
Percorre l’Italia dalle Alpi alla Sicilia, il romanzo “La disillusione“, e attraverso la vicenda amorosa ed esistenziale della sua protagonista, Anna, racconta un periodo cruciale della sua storia, dalla Resistenza ai primi anni del dopoguerra, affrontando le problematiche del rapporto donna uomo nei momenti incandescenti della lotta partigiana e e nelle difficili condizioni politiche del dopo Liberazione.
L’incontro tra Anna e Alessio conoscerà durante la guerra partigiana gli slanci esaltanti dell’amore e la spinta adamantina dell’ideale, ma dovrà più tardi confrontarsi con la lezione della realtà sociale e politica, il peso degli stereotipi e il freno di visioni obsolete, nel privato come nel pubblico.
Ma questa esperienza, pur se frustrante e talvolta dolorosa, si rivelerà molto preziosa, utile al percorso di crescita individuale e professionale della protagonista che scoprirà in se stessa capacità e potenzialità capaci di proiettarla verso un futuro ancora sconosciuto.

Autrice
Nominate una qualsiasi attività e Scilla Finetti l’ha fatta: insegnamento, pitture per bambini, sceneggiature di fotoromanzi, traduzioni di copioni cinematografici, articoli di giornali e riviste politiche e letterarie, teatro, segretariato internazionale … (di sicuro dimentico qualcosa)!
Laureata in Scienze dell’Educazione e in Lingue, ha insegnato lettere nella scuola media e, femminista militante dei Collettivi di Via Pompeo Magno a Roma, ha collaborato come aiuto regista allo spettacolo “La donna perfetta” di Dacia Maraini, presentata alle Giornate del Cinema Italiano a Venezia e al Teatro La Maddalena, ha tradotto dall’inglese per Armando editore “I due ruoli della donna” di Alva Myrdal e Viola Klein, per l’editore Empiria una raccolta di racconti di scrittrici di vari paesi “Lente case del Tempo” e “Leggende degli Indiani Canadesi“, dal cinese “CINA – Undici scrittori della rivoluzione pop“, Isbn edizioni, ha scritto per Acoma e Linea d’Ombra e altre riviste articoli e traduzioni di autori cinesi americani contemporanei.
Nata a Milano, ha da sempre nutrito una grande passione per le vicende della Resistenza e per le sorti delle donne, e da queste passioni è nato il romanzo “La disillusione” che ha ricevuto il Premio Letterario Città di Trieste 2012 per gli inediti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Disillusione – Scilla Finetti”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…