Parole per giovani donne. 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi

Parole per giovani donne. 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi – Monica Lanfranco

 1.99

Parole per giovani donne. 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi
Ebook di Monica Lanfranco
Edizioni Ebook @ Women

Con quali parole raccontare che cosa è stato il femminismo a una ragazza di vent’anni? E che dirle di sufficientemente immediato, in tempi di comunicazione sincopata e rapidissima come lo sono i nostri, per catturare la sua attenzione e indurla ad ascoltare? Forse potrebbe bastare una frase: “Io sono mia”. Ecco le tre piccole parole che, in estrema sintesi, spiegano quale sia stato il messaggio, probabilmente il più incisivo, dell’esperienza femminista.
Correva l’anno 1992: Monica Lanfranco, allora giovane femminista e giornalista alla prima esperienza editoriale, compie un viaggio in Italia per incontrare alcune delle più interessanti femministe che accettano di rispondere alle sue domande sul loro rapporto con le giovani generazioni e sulla necessità di passare i contenuti della lotta per i diritti delle donne, che sono i diritti umani fondamentali: le rispondono Dacia Maraini, Livia Turco, Tina Lagostena Bassi, Anna Del Bo Boffino, Iole Baldaro Verde, Ida Magli, Elena Gianini Belotti, Lucia Poli, Chiara Saraceno, Giovanna Zincone, Gianna Schelotto, Adriana Cavarero, Lella Ravasi Belocchio, Mariella Gramaglia, Silvia Vegetti Finzi, Maria Rosa Cutrufelli, Grazia Francescato e Lidia Ravera. Lidia Menapace, grande maestra, ricevuto il manoscritto, scriverà la post fazione.

Anno: 2016
Protetto con Social DRM
Isbn: 978-88-98880-39-3

**************************************************************
Ebook disponibile nel formato epub
Se hai un Kindle, vai sullo store di Amazon
Se hai bisogno di aiuto, leggi le FAQ
**************************************************************

Descrizione Prodotto

Parole per giovani donne. 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi
Ebook di Monica Lanfranco
Edizioni Ebook @ Women

Con quali parole raccontare che cosa è stato il femminismo a una ragazza di vent’anni? E che dirle di sufficientemente immediato, in tempi di comunicazione sincopata e rapidissima come lo sono i nostri, per catturare la sua attenzione e indurla ad ascoltare? Forse potrebbe bastare una frase: “Io sono mia”. Ecco le tre piccole parole che, in estrema sintesi, spiegano quale sia stato il messaggio, probabilmente il più incisivo, dell’esperienza femminista.

Correva l’anno 1992: Monica Lanfranco, allora giovane femminista e giornalista alla prima esperienza editoriale, compie un viaggio in Italia per incontrare alcune delle più interessanti femministe che accettano di rispondere alle sue domande sul loro rapporto con le giovani generazioni e sulla necessità di passare i contenuti della lotta per i diritti delle donne, che sono i diritti umani fondamentali: le rispondono Dacia Maraini, Livia Turco, Tina Lagostena Bassi, Anna Del Bo Boffino, Iole Baldaro Verde, Ida Magli, Elena Gianini Belotti, Lucia Poli, Chiara Saraceno, Giovanna Zincone, Gianna Schelotto, Adriana Cavarero, Lella Ravasi Belocchio, Mariella Gramaglia, Silvia Vegetti Finzi, Maria Rosa Cutrufelli, Grazia Francescato e Lidia Ravera. Lidia Menapace, grande maestra, ricevuto il manoscritto, scriverà la post fazione.

Ormai introvabile nel formato cartaceo Parole per giovani donne – 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi è pubblicato da Ebook @ Women in digitale.

Volutamente costruito a interviste, per restituire l’immediatezza del dialogo, questo libro nacque dal desiderio di mettere per iscritto non solo le opinioni, i punti di vista, le riflessioni sul rapporto che chi ha risposto instaura con le giovani e, più in generale, quale relazione prefigura tra la generazione di donne del femminismo e le ragazze. A ciascuna delle intervistate è stato chiesto di donare qualcosa di sé all’ipotetica lettrice: un testimone da passare in corsa, un consiglio, un indizio, una traccia, un segreto rivelato, un viatico materiale o spirituale come dono simbolico per dirle: “Ecco, questo a me è servito per diventare una donna. Se vuoi può essere utile anche a te”.

L’autrice
Monica Lanfranco, nata il 19/3/1959 a Genova; laureata in filosofia è giornalista e formatrice sui temi della differenza di genere e sul conflitto. Ha fondato il trimestrale di cultura di genere MAREA.

Ha collaborato con Radio Rai International, con il settimanale Carta, il quotidiano Liberazione, con Arcoiris Tv, Linus.
Cura e conduce corsi di formazione per gruppi di donne strutturati (politici, sindacali, scolastici) sulla storia del movimento delle donne e sulla comunicazione di genere, e sulla risoluzione nonviolenta dei conflitti. Ha insegnato Teoria e Tecnica dei nuovi media all’Università di Parma.
Il suo primo libro è stato nel 1990 Parole per giovani donne – 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi.
Nel 2003 ha scritto assieme a Maria G. Di Rienzo Donne disarmanti – storie e testimonianze su nonviolenza e femminismi.
Nel 2005 è uscito il volume Senza Velo – donne nell’Islam contro l’integralismo.
Nel 2007 ha prodotto e curato il film sulla vita e l’esperienza politica della senatrice Lidia Menapace dal titolo Ci dichiariamo nipoti politici.
Nel 2009 è uscito Letteralmente femminista – perché è ancora necessario il movimento delle donne (Edizioni Punto Rosso).
Nel 2013 è uscito Uomini che odiano amano le donne – virilità, sesso, violenza: la parola ai maschi (Marea Edizioni)
Dal 2013 con lo sceneggiatore teatrale Ivano Malcotti e Laura Guidetti ha scritto, sulla base del libro Uomini che… ,una piece teatrale unica in Italia di teatro sociale per uomini dal titolo Manutenzioni – Uomini a nudo, al cui sito manutenzionilapiece.wordpress.com è possibile vedere gli spettacoli già realizzati, il progetto, e i volti degli uomini che l’hanno messa in scena.

I suoi siti sono www.monicalanfranco.it; www.altradimora.it; www.mareaonline.it; www.radiodelledonne.org

La sua pagina blog sul Fatto quotidiano: www.ilfattoquotidiano.it/blog/mlanfranco/

Reviews

There are no reviews yet, would you like to submit yours?

Be the first to review “Parole per giovani donne. 18 femministe parlano alle ragazze d’oggi - Monica Lanfranco”

*

Sai rispondere? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.