Sottosopra - numero 3
Sottosopra - numero 3Sottosopra - numero 3Sottosopra - numero 3Sottosopra - numero 3

Sottosopra – fascicolo speciale – 1975

 1.00

SOTTOSOPRA – Fascicolo Speciale
Documenti di gruppi femministi. Testimonianze di donne.
Interventi dell’incontro del 1-2 Febbraio al Circolo De Amicis di Milano.
1975 – Milano

“Il movimento delle donne da anni ha una pratica politica che investe la sessualità e quindi anche il problema dell'aborto. Recentemente nella società è prevalsa l'idea di trovare un compromesso meno ipocrita e meno iniquo su tale problema, salvo restando che tocca e toccherà sempre alle donne assicurare la limitazione delle nascite con i vari sistemi esistenti dei quali l'aborto è quello principale. Noi donne invece diciamo: (1) che non vogliamo più abortire; (2) che non si può parlare di aborto senza chiamare in causa la sessualità dominante e la struttura sociale…” (dalla Premessa della Rivista)

**************************************************************
Ebook disponibile nei formati epub, pdf e mobi
Se hai bisogno di aiuto, leggi le FAQ
**************************************************************

Descrizione Prodotto

SOTTOSOPRA
Fascicolo Speciale
Documenti di gruppi femministi.
Testimonianze di donne.
Interventi dell’incontro del 1-2 Febbraio al Circolo De Amicis di Milano.
1975 – Milano

Dal 1973 al 1976 appare sulla scena del femminismo italiano la nuova rivista Sottosopra, nata su iniziativa di alcuni gruppi femministi milanesi con l’obiettivo di raccogliere e pubblicare le esperienze condotte e di costruire un movimento femminista vasto e complesso che possa raggiungere il maggior numero di donne e che possa assolvere, almeno in una prima fase, a quel bisogno prioritario di conoscenza, collegamento e scambio tra i molteplici gruppi esistenti in Italia.

Sottosopra è nata senza periodicità fissa, ma con uscite all’incirca annuali dove appaiono varie tipologie di testi: manifesti e volantini politici, recensioni di scritti dell’universo femminista, poesie, racconti di vissuto personale, ma soprattutto resoconti di riunioni, convegni e dei gruppi di autocoscienza.

I principali temi trattati sono la sessualità, la prostituzione, il rapporto tra femminismo e lotta di classe, la critica al PCI e alle organizzazioni extraparlamentari, la condizione delle donne in relazione alla famiglia e al lavoro, la liberazione sessuale intesa come riappropriazione del proprio corpo e controllo della riproduzione, dunque contraccettivi e soprattutto aborto, all’epoca ancora illegale.

Tant’è che l’ultimo numero di Sottosopra è un fascicolo speciale, pubblicato nel Dicembre del 1976, interamente dedicato alla pratica politica, dove è indagata la proposta Pinto-Corvisieri in materia di aborto.

Reviews

There are no reviews yet, would you like to submit yours?

Be the first to review “Sottosopra - fascicolo speciale - 1975”

*