Sottosopra - Esperienze dei gruppi femministi in Italia - 1974
Sottosopra - Esperienze dei gruppi femministi in Italia - 1974Sottosopra - Esperienze dei gruppi femministi in Italia - 1974Sottosopra - Esperienze dei gruppi femministi in Italia - 1974

Sottosopra – Esperienze dei gruppi femministi in Italia – 1974

 1.00

SOTTOSOPRA
Esperienze dei gruppi femministi in Italia
Milano – 1974

Movimento femminista triestino, lotta femminista, comitato femminile, collettivo femminista fiorentino, sesso in azienda, le nemesiache, donne e chiesa, gruppo di studio di Milano, educazione cattolica e sessualità, aborto, processo di Trento, collettivo femminista trentino, anticoncezionali, medicina delle donne, gruppo femminista “per una medicina della donna”, prostituzione sessualità e società patriarcale, famiglia e lavoro, gruppo di studio sulla famiglia, rapporto madre-figlio, sesso e procreazione, bisessualità, omosessualità, autocoscienza e lotta di fabbrica, gruppo donne Alfa Romeo, collettivo femminista comunista romano, femminismo e lesbismo, salario alle casalinghe, sciopero delle donne, collettivo femminista bolognese, donne consumi e pubblicità

**************************************************************
Ebook disponibile nei formati epub, pdf e mobi
Se hai bisogno di aiuto, leggi le FAQ
**************************************************************

Descrizione Prodotto

SOTTOSOPRA
Esperienze dei gruppi femministi in Italia
Milano – 1974

Dal 1973 al 1976 appare sulla scena del femminismo italiano la nuova rivista Sottosopra, nata su iniziativa di alcuni gruppi femministi milanesi con l’obiettivo di raccogliere e pubblicare le esperienze condotte e di costruire un movimento femminista vasto e complesso che possa raggiungere il maggior numero di donne e che possa assolvere, almeno in una prima fase, a quel bisogno prioritario di conoscenza, collegamento e scambio tra i molteplici gruppi esistenti in Italia.

Sottosopra è nata senza periodicità fissa, ma con uscite all’incirca annuali dove appaiono varie tipologie di testi: manifesti e volantini politici, recensioni di scritti dell’universo femminista, poesie, racconti di vissuto personale, ma soprattutto resoconti di riunioni, convegni e dei gruppi di autocoscienza.

I principali temi trattati sono la sessualità, la prostituzione, il rapporto tra femminismo e lotta di classe, la critica al PCI e alle organizzazioni extraparlamentari, la condizione delle donne in relazione alla famiglia e al lavoro, la liberazione sessuale intesa come riappropriazione del proprio corpo e controllo della riproduzione, dunque contraccettivi e soprattutto aborto, all’epoca ancora illegale.

Tant’è che l’ultimo numero di Sottosopra è un fascicolo speciale, pubblicato nel Dicembre del 1976, interamente dedicato alla pratica politica, dove è indagata la proposta Pinto-Corvisieri in materia di aborto.

La lettura di Sottosopra ci consente di ricostruire le tappe più significative del primo femminismo e di ritrovare nelle pratiche di quegli anni alcune delle modalità che caratterizzano ancora oggi la politica della donne: il bisogno di partire da sé, il primato della parola parlata, l’importanza della scrittura per il passaggio dalla pratica alla teoria, la necessità di quel lavoro sulla lingua che è lo strumento attraverso cui costruiamo i nostri rapporti con le altre, gli altri e anche con noi stesse/i.

Reviews

There are no reviews yet, would you like to submit yours?

Be the first to review “Sottosopra - Esperienze dei gruppi femministi in Italia - 1974”

*

Sai rispondere? *
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.